Missionarie Diocesane di Gesù Sacerdote
intestazione

Consacrazione secolare

Come si vive?

come lievito che si disperde nella pasta per fermentarla dal di dentro

e riconsacrare e ricondurre a Cristo ogni realtà umana.

   

 

 "...la vostra povertà dice al mondo che si può vivere 

usando i beni temporali e i mezzi del mondo e del progresso, 

senza essere schiavi di essi”

 

 

 

“...la vostra castità dice al mondo che si può amare

con un amore disinteressato che attinge al cuore di Dio..."

 

 

 

“...la vostra obbedienza dice al mondo che si può essere felici

rimanendo pienamente disponibili alla volontà di Dio..."   (Paolo VI)

 

 

 

“La vostra gioia nasce dall’aver scoperto la bellezza di Cristo,

il suo modo unico di amare, di incontrare, di guarire la vita, allietarla, confortarla.

Ed è questa la bellezza che le vostre vita vogliono cantare

perché il vostro essere nel mondo sia segno del vostro essere in Cristo”. (Benedetto XVI)

"Le Missionarie Diocesane di Gesù Sacerdote"

una vita donata a Dio con la Consacrazione a Gesù Sacerdote
vissuta nella propria professione, nella realtà sociale, ecclesiale...
nello spirito evangelico...
come il sale che si disperde per dare sapore...
per riportare Cristo al cuore del mondo!"

"Siate seme di santità gettato a piene mani nei solchi della storia" Benedetto XVI

Eventi

Pubblicazioni

Testimonianze

X